notify.paypal.com

Le Materie Prime Impiegate - Distillerie Mazzari S.p.A.

Materie Prime

Materie Prime


frutta_mazzari

La frutta viene macinata e il sidro ottenuto fermentato in appositi serbatoi.

A fermentazione avvenuta il sidro viene poi distillato per produrre alcool ad uso alimentare.

Per la produzione di Acquaviti di Frutta (pesche, mele, ciliegie, ecc.) ed in particolare per l’Acquavite di Pere Williams, è necessario che il ciclo di lavorazione soddisfi opportuni requisiti quali: fermentazione a temperatura controllata e frutta di qualità superiore.

vino_mazzari

Il vino ritirato viene stoccato in serbatoi di acciaio inox e avviato tale quale alla distillazione.

La qualità e le caratteristiche organolettiche sono determinanti per decidere quale tipologia di prodotto si puo’ ottenere:  Alcool ad uso alimentare o Acquavite di vino.

Le materie vinose (fecce) sono gli scarti della lavorazione del vino e rappresentano una quota sostanziale delle materie prime acquistate dalla Distillerie Mazzari.

Si presentano sotto forma melmosa e liquida; le fecce melmose definite “solide” vengono stoccate al coperto in fabbricati appositamente dedicati mentre le liquide insilate in serbatoi.

La lavorazione prevede una miscela di feccia solida, liquida ed acqua per ottenere una soluzione con un tenore alcolico e tartarico predefinito e costante, così che l’alimentazione agli impianti di distillazione e produzione di Tartrato di Calcio sia uniforme.

 

tartrato_mazzari

Il Tartrato di Calcio si ottiene dalla lavorazione delle materie vinose; la borlanda che rappresenta la miscela di feccia solida e liquida disalcolata, viene inviata all’impianto di produzione, dove viene estratto il Tartrato di Calcio.

Si presenta sotto forma di polvere cristallina di colore grigiastro ed è il semilavorato da cui si ottiene l’Acido Tartarico Naturale.

cremore_mazzari

Sia il cremore che il tartaro sono anch’essi sottoprodotti che residuano dalla lavorazione del vino.

Si presentano solo in forma solida e la percentuale di acidità tartarica contenuta è molto più elevata che nelle fecce; per contro il tenore alcolico è quasi nullo.

Entrambi i prodotti subiscono al pari della borlanda il processo di detartarizzazione con produzione di Tartrato di Calcio.

© 2017 Tutti i diritti riservati | Privacy Policy | Cookie Policy
Distillerie Mazzari S.p.A. - Via Giardino, 6 - 48020 Sant'Agata sul Santerno (RA) Italy
Capitale Sociale: €20.000.000, PIVA: 00454950395, RA-94733, PEC: mazzarispa@registerpec.it
Realizzato da SED Web

Log in with your credentials

Forgot your details?